SCARNATRICE IN CONTINUO MOD “SP”
PER PELLI IN TRIPPA E PELO

Una nuova centralina idraulica potenziata, ed un controllo elettronico delle velocità di trasporto.

Scarnare in continuo permette di raggiungere produttività molto elevate. Con la tecnologia di scarnatura messa a punto dalla CM Persico durante i suoi 50 anni di esperienza nel settore conciario la qualità di scarnatura è ai massimi livelli raggiungibili.

La pelle viene introdotta dalla parte della testa nella parte superiore della macchina, con il comando dell’operatore si chiude il banco di scarnatura e la pelle entra nella macchina; in questa fase si scarnata la parte della coda. L’operatore monitora l’avanzamento dell’operazione e al momento opportuno con un comando fa partire la scarnatura della seconda metà della pelle, la parte del collo. A questo punto man mano che la pelle viene scarnata esce dal nastro d’uscita nella parte anteriore della scarnatrice con il fiore rivolto verso l’alto e la coda davanti.

Telaio in acciaio elettrosaldato e verniciato con le migliori tecnologie reperibili sul mercato per evitare qualsiasi tipo di corrosione nel tempo.

Tutte le macchine vengono collaudate in ogni funzionalità prima della spedizione.

Gruppo coclee per il trasposto carniccio

E’ installato frontalmente ai rulli scarnatori ed è composto da due tramogge in acciaio inox contente due coclee che ruotano convogliando il carniccio nella tramoggia della pompa carniccio.
È una tecnologia molto affidabile che a differenza dei sistemi tradizionali non utilizza l’acqua per trasportare il carniccio.

Banchi di scarnatura pneumatici ad alta efficienza

La grande dedizione dei nostri tecnici ha permesso di sviluppare e sperimentare negli anni nuovi sistemi di scarnatura. Da qualche anno le scarnatrici SP sono equipaggiate di banchi di scarnatura pneumatici garantendo così un’ottima pulizia della pelle.

Come funziona

Fase 1

Inserire la pelle dalla testa.
La pelle viene trasportata all’interno della macchina e viene scarnata la parte posteriore della pelle, lato coda.

Fase 2

La pelle scende nei rulli di trasporto inferiori fino a quando l’operatore vede passare attraverso lo specchio l’inizio delle parte scarnata.

Fase 3

Chiusura rullo trasporto inferiore.

Fase 4

Apertura del banco oscillante nella parte superiore e chiusura nella parte inferiore.
Avvio della scarnatura nella parte inferiore della macchina per scarnare la seconda metà della pelle, la parte della testa.
A questo la pelle completamente lavorata esce dalla parte anteriore della macchina sul nastro d’uscita con la coda davanti e il lato fiore rivolte verso l’alto.

Optional

Rialzi per basamento

Rialzi in acciaio zincato a caldo vengono forniti su richiesta per l’installazione della scarnatrice ad altezza di 1.2m.
I rialzi sono compresi di ripari e cancello con microinterruttore di sicurezza per le manutenzioni.

Pedane manutenzione

Opzionali di supporto alla pedana di lavoro vengono fornite a richiesta quando la macchina è sollevata da terra per permettere operazioni ordinarie come l’affilatura e l’ingrassaggio in tutta sicurezza.